Is this site a blessing to you?



Risultati

Perché essere coinvolti nelle missioni?

Matteo 28,18-20
Marco 16,15
Giov. 20,21
Rom. 10,13-15
Atti 13,2-4

È un fatto storico che le nazioni senza il Vangelo abbiano più povertà, crimini,malattie, famiglie distrutte, figli illegittimi, corruzione e guerre di quelle che permettono una libera predicazione del Vangelo.

In 6000 anni ci sono state 14530 guerre, cioè 2,6 guerre all'anno. A Cesare costò 75 $ per ogni nemico ucciso, a Napoleone 3000$. nella prima guerra mondiale abbiamo speso 21000$ per ogni nemico ucciso, nella seconda 200,000$. Modern war is costing around $1,000,000 each.

Pensate se tali somme fossero state investite nelle missioni!

Le nostre ragioni per le missioni sono:

1. Per portare a termine il mandato del Signore Gesù Cristo (Matt. 28,19-20)
a. dovremmo preoccuparci di più delle nostre costruzioni
b. dovremmo comprendere di più i grandi numeri
c. dovremmo tormentarci sulla situazione (quanti professionisti abbiamo?)

2. Per condividere la compassione del Signore Gesù Cristo (Matt. 9,36-38; 18,10-14)
a. dovremmo ascoltare il grido dall'alto (Vai alla casa di Cornelio)
b. dovremmo ascoltare il grido dal basso (Manda qualcuno ai miei fratelli)
c. dovremmo ascoltare il grido attorno a noi (Vieni in Macedonia)

3. Per glorificare Dio portando persone al Signore Gesù (Giov. 3,16; Atti 1,8; Rom. 10, 13-15)
a. salvare i bambini dalla disperazione e dal vuoto
b. salvare i carcerati nelle loro celle
c. salvare i nostri vicini con delle visite
d. salvare anime nel mondo per mezzo delle missione

4. Per edificare il corpo di Cristo (Ef. 4,12-16)
a. la chiesa locale è la sorgente di missionari
b. la chiesa locale è il santuario della preghiera missionaria
c. la chiesa locale è il sostegno della missione

James N. Spurgeon scrisse:

Un’attività lavorativa è una tua scelta, un ministero è una chiamata da parte di Cristo. Nel lavoro devi aspettarti di ricevere, in un ministero devi aspettarti di dare. Nel lavoro tu dai qualcosa per ricevere qualcosa, in un ministero tu restituisci qualcosa che ti è stato dato in precedenza. Il lavoro dipende dalle tue capacità, un ministero dalla tua disponibilità nei confronti di Dio. Un lavoro eseguito bene ti onora, un ministero eseguito bene onora Cristo.

Lo scopo di questo ministero è portare onore al nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo.

Puoi copiare e utilizzare materiale di questo sito a condizione che tu faccia menzione del nostro ministero al Padre e che non ne alteri il contenuto. Sei anche invitato a dire ai tuoi ascoltatori o lettori da dove hai preso questo materiale: www.proword.eu che è Proclamare la Parola! (Ministero internazionale di insegnamento U.E.B.).