Is this site a blessing to you?



Risultati

Riconoscere il Salvatore. Chi è?

Giov. 1, 1-3

Chi è il Signore Gesù? Chi è il Signore Gesù per te?

Il Signore Gesù è Signore a causa della creazione! (Giov. 1,1-3, Ef. 3,9, Col. 1,16, Ebr. 1,1-2)

Il famoso agnostico, Robert Ingersol, durante una visita a Henry Ward Beecher, notò un bellissimo globo con le stelle e le costellazioni del cielo. “ Questo è ciò che cercavo”, disse dopo averlo esaminato. “Chi l'ha fatto?”. “Chi l'ha fatto?”, ripeté Beecher attonito. “Bene, colonnello, non l'ha fatto nessuno, è stato un caso”.
Egli non è parte della creazione, è il Creatore! Egli è così diverso da tutte le immagini di Natale. Egli è il creatore pertanto è il Signore! È il tuo Signore?

Il Signore Gesù è il Salvatore a causa della sua morte e risurrezione! (Giov. 1,29, 3-16-17)

Se il nostro bisogno principale fosse stata l'informazione, Dio avrebbe mandato un educatore.
Se il nostro bisogno principale fosse stata la tecnologia, Dio avrebbe mandato uno scienziato.
Se il nostro bisogno principale fosse stato il denaro, Dio avrebbe mandato un economista.
Se il nostro bisogno principale fosse stato il piacere, Dio avrebbe mandato un intrattenitore.

Ma il nostro bisogno principale era il perdono dei peccati, per cui Dio ha mandato un Salvatore. Egli è amico anche dei peccatori (Samaritano - Giov. 4,1-30, adultera 8,1-11). Essendo il Signore, ha il potere di perdonare! Egli è l'unico Salvatore del mondo! (Giov. 14,6, Atti 4,12)

Il Signore Gesù apparirà presto come giudice! (Giov. 5,22, Rom. 2,16,14,10, 2Tim 4, 1)

Coloro per i quali non è il Salvatore, sarà il Giudice!
È meglio che ci inginocchiamo davanti a Lui prima che sia troppo tardi!

Il Signore Gesù è amico di tutti coloro che Gli permettono di esserlo.

Nelle benedizioni della vita (nozze di Cana, Giov. 2,1-11)
Di coloro che sono spiritualmente confusi (Nicodemo, Giov. 3,1-21, Pietro, Giov. 21,15-17)
Degli ammalati (il figlio del nobile, Giov. 4,47-54, Betseda, Giov. 5,1-9, il cieco, Giov. 9,6-7)
Degli affamati e dei poveri (5000, Giov.6,10-13)

Possiamo farci un'idea della distanza tra Dio e l'uomo, ma il vuoto deve essere riempito dal Messia! Egli è il Signore, il Salvatore, il Giudice e l'Amico!

James N. Spurgeon scrisse:

Un’attività lavorativa è una tua scelta, un ministero è una chiamata da parte di Cristo. Nel lavoro devi aspettarti di ricevere, in un ministero devi aspettarti di dare. Nel lavoro tu dai qualcosa per ricevere qualcosa, in un ministero tu restituisci qualcosa che ti è stato dato in precedenza. Il lavoro dipende dalle tue capacità, un ministero dalla tua disponibilità nei confronti di Dio. Un lavoro eseguito bene ti onora, un ministero eseguito bene onora Cristo.

Lo scopo di questo ministero è portare onore al nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo.

Puoi copiare e utilizzare materiale di questo sito a condizione che tu faccia menzione del nostro ministero al Padre e che non ne alteri il contenuto. Sei anche invitato a dire ai tuoi ascoltatori o lettori da dove hai preso questo materiale: www.proword.eu che è Proclamare la Parola! (Ministero internazionale di insegnamento U.E.B.).