Is this site a blessing to you?



Risultati

Servire Dio come famiglia

Ci sono sempre più famiglie in cui i figli non seguono il Signore. Dio vuole che le famiglie Lo servano.

Le regole date da Dio

 Padre (Ef. 5,23; 1Tim. 3, 4-5)

Il padre deve guidare la famiglia:
- insegnando la Parola di Dio (direzione)
- pregando con la famiglia
- vivendo in modo esemplare
- amando la moglie e i figli
- mostrando compassione e fermezza

 Madre (Prov. 31,25-28; Tito 2, 3-5)
La madre deve compiere il proprio ruolo nella famiglia:
- curandosi dei bisogni fisici e spirituali del marito e dei figli
- facendo della casa una priorità (atmosfera)
- dedicandosi a essere un aiuto

 Figli (Prov.1,8; Efesini 6,1-2; Prov. 23,24-25)
- i figli devono onorare e ubbidire nel Signore ai genitori

Buone caratteristiche di Giobbe (Giobbe 1, 1-5)
Giobbe temeva Dio, odiava il male (versetto 1) e adorava Dio (versetto 5). Come un buon padre, viveva una vita giusta davanti a Dio e ai figli.
Si preoccupava delle loro necessità fisiche e spirituali. Pregava per loro per il perdono dei loro peccati e affinché potessero camminare rettamente.

Abramo, un carattere di buon padre (Genesi 18,19)
Abramo aveva piena fiducia che la Parola di Dio è verità, sapienza e benedizione per sé e per i suoi figli, per cui comandò loro di camminare nelle vie del Signore come lui stesso faceva.
Come padre, coltivava l'ubbidienza nei figli.

Dio vuole che le famiglie Lo servano.

James N. Spurgeon scrisse:

Un’attività lavorativa è una tua scelta, un ministero è una chiamata da parte di Cristo. Nel lavoro devi aspettarti di ricevere, in un ministero devi aspettarti di dare. Nel lavoro tu dai qualcosa per ricevere qualcosa, in un ministero tu restituisci qualcosa che ti è stato dato in precedenza. Il lavoro dipende dalle tue capacità, un ministero dalla tua disponibilità nei confronti di Dio. Un lavoro eseguito bene ti onora, un ministero eseguito bene onora Cristo.

Lo scopo di questo ministero è portare onore al nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo.

Puoi copiare e utilizzare materiale di questo sito a condizione che tu faccia menzione del nostro ministero al Padre e che non ne alteri il contenuto. Sei anche invitato a dire ai tuoi ascoltatori o lettori da dove hai preso questo materiale: www.proword.eu che è Proclamare la Parola! (Ministero internazionale di insegnamento U.E.B.).